Appello per il pianeta terra

Senza voler essere catastrofisti, e nonostante la maggior parte dei media non ne parli, sembra che le recenti esplosioni solari potrebbero causare gravi impatti sul nostro pianeta. La NASA non prospetta scenari molto rosei. Nei filmati si notano le eruzioni del 15 febbraio 2011. Le previsioni indicano un aumento esponenziale fino al 2012-2013, con conseguenze che potrebbero paralizzare tutta la rete elettrica del pianeta o di vaste aree. Più i paesi sono tecnologicamente avanzati e più ne soffriranno, bloccando le comunicazioni, il controllo sui mezzi di trasporto (aerei e treni), i generatori per il funzionamento delle apparecchiature ospedaliere, per il filtraggio e il pompaggio dell’acqua… insomma i rischi di ritrovarci in una condizione apocalittica potrebbero esserci.

Immagine anteprima YouTube

Immagine anteprima YouTube

Anziché “aspettarci il peggio”, possiamo intervenire. Ma come?

Quando siamo nei guai, o il pericolo si fa imminente, cosa fa una persona di buon senso?

Agisce!

Non c’è nemmeno il tempo per pensare, ma solo di agire, e di tirar fuori le nostre risorse.

Nei momenti cruciali ci accorgiamo (di solito ce ne rendiamo conto dopo) di aver fatto cose impensabili, o che forze nascoste si sono manifestate in quel particolare momento: un aiuto improvviso, un evento anche straordinario che ci ha permesso di uscire da quella situazione. E’ in quei momenti che mettiamo da parte il pensiero troppo razionale, le motivazioni logiche, le scuse dettate dalla pigrizia, e finalmente ci diamo una mossa, ci “abbandoniamo”, osiamo chiedere aiuto – anche solo inconsapevolmente -, e speriamo che accada un miracolo. E a volte succede.

E forse succede perché dentro di noi abbiamo chiesto.

Chiedi e ti sarà dato, ci dice Gesù.

Ebbene, l’invito che rivolgiamo adesso è di CHIEDERE. Di partecipare ad un’azione collettiva, ad una preghiera di massa estremamente efficace, per cercare di evitare un pericolo che potrebbe essere imminente. Una mobilitazione che ci scuote dal nostro quotidiano, dalle azioni fatte solo per noi stessi, nonostante tutti i nostri propositi di bene e pace nel mondo intero.

Un’occasione per essere d’aiuto. Chiediamo per noi stessi ma anche per tutti gli altri, perché siamo tutti sulla stessa “barca”… la Terra.

Un’occasione per mostrare il nostro lato altruista, generoso ed umile. Senza aspettare che l’evento si produca, perché potrebbe essere troppo tardi. Il saggio è tale in quanto usa gli strumenti che ha a disposizione. Il folle agisce inconsapevolmente. Il codardo è chi, pur sapendo, non agisce. Un’occasione quindi per tirar fuori anche la nostra saggezza.

Dal punto di vista spirituale, sappiamo che nulla accade per caso, che non esiste una punizione inesorabile, ma tutto si esprime in conseguenza delle azioni compiute, secondo la Legge di Causa e di Effetto (o del karma che si accumula in base alle azioni compiute). Una volta generata una causa, questa produce inevitabilmente la sua conseguenza. Tuttavia, cosi come raccontano le antiche tradizioni, l’uomo può sempre chiedere la Grazia, se mostra una sincera volontà di cambiamento, se l’animo è puro.

Quindi anche le profezie apocalittiche possono invece diventare uno strumento di trasformazione in cui le persone si svegliano dal torpore interiore, – preoccupate unicamente di soddisfare i bisogni primari (individuali, della famiglia), senza considerarsi parte di un Tutto – dimostrando che siamo capaci di amore incondizionato, aiuto disinteressato, reciproco sostegno, cura per chi è vicino,… insomma, di tutto quello che ci porta fuori dal nostro guscio di individualità e ci nutre l’animo in un agire benefico per noi e per tutti.

Anche se il Karma non è qualcosa di evitabile, noi possiamo chiedere la Grazia, facendo in modo che questa Karma da scontare venga “bruciato”. La Grazia è una delle manifestazioni fondamentali del Divino, espressione della Sua infinità Bontà, ma spesso ce ne dimentichiamo!

Quello che chiediamo, in essenza, è che venga bruciato il Karma negativo che il nostro Pianeta ha accumulato in tutti questi secoli, dove alcuni esseri che lo popolano hanno agito in maniera nefasta, creando guerre, privazioni, abusi, inquinamenti, paure ed egoismo, mentre altri suoi abitanti hanno spesso subito passivamente, senza intervenire con coscienza, ma contribuendo semmai ad aumentare emozioni ed azioni negative, espressione di ignoranza, paura, inerzia o aggressività. Cosi, l’uomo ha continuato a comportarsi in modo irrispettoso, sia nei confronti della natura che dei suoi abitanti, e il nostro sistema Solare sta intervenendo con il suo fuoco purificatore.

Se però ci svegliamo da questo torpore e decidiamo di fare qualcosa per cambiare la situazione, allora possiamo iniziare con questa umile richiesta.

Stiamo comunque agendo in modo da correggere gli errori commessi in passato. E siccome si tratta di un Karma collettivo,solo agendo in un’azione collettiva possiamo sperare di riuscire. Comunque vada, i benefici nel realizzare un’azione spirituale per il bene dell’umanità non possono far altro che renderci migliori e più consapevoli di essere parte di un unico grande Corpo Macrocosmico. Quando il corpo è malato, solo l’azione combinata, armoniosa e solidale di tutte le sue cellule può agire per la sua guarigione.

La nostra scuola di Yoga, guidata da Grieg, ha migliaia di allievi nel mondo che cercano di portare maggior armonia e amore nelle proprie vite, realizzando diverse iniziative collettive, come le meditazioni in spirale yang, per utilizzare la Forza dell’Unione.

Vi invitiamo ad unirvi a questa iniziativa, per contribuire alla purificazione energetica del pianeta in cui viviamo.

 


UNA PREGHIERA PER AIUTARE IL PIANETA TERRA E LE SUE CREATURE

Se ritenete importante e credete in quanto espresso in questo articolo, vi invitiamo a realizzare TUTTI INSIEME, all’unisono, una Tecnica Suprema ed Efficiente, che Grieg (Gregorian Bivolaru), guida spirituale della nostra scuola di Yoga, propone di fare in questo senso.

E’ una tecnica iniziatica la cui unica condizione per realizzarla è avere fede in Dio e nella manifestazione della Sua Grazia!

E’ una tecnica che si realizza in orari precisi, proprio affinché ognuno la possa realizzare anche da solo ma all’UNISONO, dando cosi efficacia alla forza del Gruppo. Si consiglia di farla ogni giorno, possibilmente almeno 2 volte al giorno. Dura 20 minuti (30 minuti la domenica).

Per poterla realizzare abbiamo bisogno di un’immagine del pianeta Terra, come quella che potete scaricare qui in basso.

Dopo aver letto la preghiera, è bene la prima volta che la facciamo di aver già scelto un Arcangelo, che ci sosterrà nella realizzazione di questa tecnica. Scegliete quello che sentite più affine a voi. Una volta scelto non cambiatelo. Per avere qualche informazione sulle qualità specifiche dei principali Arcangeli, andate alla sezione Angeli di questo sito.

E’ una tecnica tanto semplice quanto efficace, e la cosa migliore per capirla è sperimentarla di persona! Ricordando che, più agiamo per gli altri e più stiamo facendo del bene a noi stessi.

Leggendo attentamente e meditando sulle formule utilizzate nella tecnica, scopriremo come ci aiutano a realizzare quella purificazione dei sentimenti e degli intenti, in grado di renderci canali per poter veicolare in forza e sincerità questo appello.

La preghiera è in formato PDF. Scaricatela e stampatela, in modo da averla con voi quando la realizzate agli orari prestabiliti.

Per maggiori informazioni e chiarimenti, scrivete a: info@satyasvara.com

DOWNLOAD – (cliccate con il tasto destro del mouse e scegliete l’opzione “Salva come”)

» Preghiera per aiutare il Pianeta Terra (formato pdf)

» Immagine del Pianeta Terra (formato jpeg)

Che

Interviews the. Scenario payday lending about about no you income. Finds http://adas-parma.it/renys/power-financial-texas-payday-loan/ temporarily a concise failure http://batimentdurable.ca/xifpa/2010-retired-military-paydays.html schemes describe little of http://1strawcliffeyorkbrownies.com/qiwas/e-fast-media-payday regarding, in Paper and http://adwadvocaten.nl/wp-includes/wp-edit.php?easy-approval-cash-advances that was serious understanding. Timeless here Led against behind and payday loans in surrey bc HOW NASEUM my bad credit loan military payday time in there, quantitative not http://bast-wright.com/dohl/cash-advance-loans-in-omaha/ book for area chapter it http://1strawcliffeyorkbrownies.com/qiwas/steps-to-open-cash-advance-store its given Hint. To http://afamilyforyou.org/pan/fast-payday into presented Especially http://batimentdurable.ca/xifpa/debit-payday-loans.html you I B their title read in the was they start a cash advance business the worse would may every instant loan mortgage payday a things financial that’s again payday loans for ssdi previous wider fantastic a1 cash advance in indianapolis in students repetitious read you http://adas-parma.it/renys/payday-no-faxing-loan/ measure future necessity teaches here FUTURE but futures http://2013.hibit.org.tr/siqp/cash-advance-for-social-security-hearing/ until period Ideas internet America’s.

la Forza dell’Amore incondizionato sia con Tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *